Configurazione generica Host .it

1. Creazione Host

Accedere alla sezione “Gestione Host” del sito dynDNS.it per creare il proprio host e selezionare il tab host .it nativo. 
Creare un nuovo host indicando nome host e scegliendo il dominio.

2. Accesso al router

Aprire un browser e nella barra di navigazione digitare l’indirizzo IP locale del proprio router. L’indirizzo varia a seconda del router che si sta utilizzando, ma di solito si tratta di 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1.
Quando appare la schermata di accesso del router, occorre effettuare il login.

3. Configurazione del router

Andare alla pagina relativa al DNS dinamico, a seconda delle interfacce può essere sotto diverse sezioni: Configura, Avanzate, Internet.
Una volta trovata inserire i dati precedentemente creati su dynDNS.it:

• Provider del servizio: dyndns.it
• Nome host
• Username: quella di accesso a dyndns.it
• Password: quella di accesso a dyndns.it

Attenzione se il router non prevede dyndns.it tra i fornitori di servizio, contattare il servizio di assistenza del dispositivo e chiedere se esiste una versione aggiornata del firmware che supporta direttamente il nostro servizio. E’ comunque possibile configurare il router usando la modalità compatibile oppure un host .org.

4. Salvataggio delle impostazioni

Una volta abilitato il DNS dinamico e inseriti i vostri dati applicate le modifiche e uscite dalla pagina.

5. Controllo del funzionamento

Terminata la configurazione tornare su dynDNS.it e controllare il funzionamento dell’host. Per farlo andare alla pagina di “Gestione Host” e controllare se l’host è stato aggiornato di recente. Se l’host riceve gli aggiornamenti vuol dire che la configurazione è andata a buon fine e potrete raggiungere la vostra connessione utilizzando il nome host scelto.

Problemi con la configurazione?
Contattaci